Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: LibriCetara, la lingua napoletana sotto la lente dell’avvocato Costantino Montesanto

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Libri

Cetara, Costiera amalfitana, libro, lingua napoletana

Cetara, la lingua napoletana sotto la lente dell’avvocato Costantino Montesanto

Il mese di aprile 2024 ha visto l’uscita del nuovo volume a cura di Costantino Montesanto dal titolo “Ditto e Scritto - come si parla e si scrive in napoletano”.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 26 aprile 2024 12:21:37

Di Mafalda Bruno

Il mese di aprile 2024 ha visto l'uscita del nuovo volume a cura di Costantino Montesanto dal titolo "Ditto e Scritto - come si parla e si scrive in napoletano".

Il libro ci ha fatto pensare ad una sorta di appello/denuncia che potremmo parafrasare con "Nessuno tocchi la lingua napoletana", né si permetta di storpiarla. Sembra essere questo l'SOS che Montesanto ha voluto lanciare a difesa e soccorso della lingua partenopea. Secondo lo scrittore, l'evoluzione ormai irrefrenabile della società nel parlare e nello scrivere, l'avanzare inarrestabile della tecnologia e dei social media che stanno stravolgendo il nostro linguaggio con il loro strapotere, rischiano di mandare in discarica la lunga, millenaria tradizione lessicale partenopea.

Secondo l'autore, siamo a rischio di un imbarbarimento della nostra lingua madre nella sua accezione più completa, fatta di proverbi, canzoni, detti popolari e vecchie filastrocche dal sapore dolce e antico della tradizione napoletana che non deve in alcun modo andare disperso.

Figlio illustre della cittadina di Cetara, da sempre attento cultore/scrittore e fine dicitore di usi e costumi della Campania, Montesanto ha pensato che è giunto il momento di correre ai ripari, con ricerche accurate durate oltre 60 anni, mettendo (giustappunto) i famosi puntini sulle "i" su parole, la loro pronuncia, la sillabazione, tempi e modi dei verbi, arcaismi, diminutivi, aggettivi determinativi, sostituzione di alcune lettere con altre, e molto altro inerente all'uso (e all'abuso) della lingua partenopea.

E benché l'Autore precisi nella introduzione del volume, che "il lavoro non è una un manuale di grammatica napoletana ma una rassegna di vocaboli di uso corrente nella loro scrittura e pronuncia", citando altri scrittori che, prima di lui, hanno puntato più ad una scrittura grammaticale, a noi risulta faticoso non vedere nel volume, absit le giuste precisazioni di Montesanto, una puntigliosa, accorata e precisa ricerca anche a livello grammaticale: sarebbe riduttivo non scorgere, leggendo e leggendo, pagina dopo pagina, anche il certosino lavoro fatto a livello didattico della grammatica napoletana nella sua tradizionale e precisa completezza.

Gli esempi chiarificatori di corretta pronuncia così come di corretta scrittura dei termini napoletani, estratti da canzoni, detti popolari, proverbi e modi di dire, rappresentano per il lettore una vera e propria carrellata, dotta certamente ma anche spassosa, di come va "maneggiata con cura" la lingua partenopea.

La speranza, infine, dell'Autore è che vi sia una presa di coscienza sul fatto che scrivere in napoletano non è roba per tutti: soprattutto non lo è per "poetastri da strapazzo, trascrittori di detti e proverbi su mattonella di ceramica da vendere ai turisti". Presa di coscienza che includa anche con il rispetto e la precisione che la lingua napoletana merita e non essere trattata "alla stregua di un linguaggio barbaro e disarticolato".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Avv. Montesanto<br />&copy; Comune di Cetara Avv. Montesanto © Comune di Cetara
La copertina del libro<br />&copy; Mafalda Bruno La copertina del libro © Mafalda Bruno

rank: 100233102

Libri

Libri. "Cetara e la Rivoluzione del 1799": oggi la presentazione del libro di Benedetta Di Crescenzo

Avrà luogo oggi, domenica 6 agosto 2023, alle ore 18.30, la presentazione del libro "Cetara e la Rivoluzione del 1799" di Benedetta Di Crescenzo presso la suggestiva Piazzetta Grotta a ridosso della spiaggia di Cetara. Interverranno il Sindaco di Cetara, Fortunato della Monica, per i saluti di rito e...

“È Malacqua”, 7 agosto a Cetara la presentazione del romanzo di Annarita Caramico

Lunedì 7 agosto, alle ore 20, nella piazzetta Grotta di Cetara si terrà la presentazione del romanzo "E' Malacqua" di Annarita Caramico, edito dalla Saggese editori. L'iniziativa promossa dal Comune di Cetara, rientra nella rassegna "In...cultura. Leggere sotto l'ombrellone". Alla presentazione, oltre...

Nicola Cotugno vince la sezione Narrativa/Saggistica del "Premio costadamalfilibri"

Nicola Cotugno con "Fare scuola a Scampia" (Erickson) è il vincitore della sezione "Narrativa/Saggistica" del Premio costadamalfilibri della XVII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Proclamato a Cetara, venerdì 14 luglio, dal direttore organizzativo della kermesse culturale...

"Cetara e la rivoluzione del 1799": il libro di Benedetta Di Crescenzo

di Mafalda Bruno L'entusiasmo le si legge chiaro in volto mentre parliamo del libro che è stato argomento della sua tesi di Laurea. Ancora di più dalle sue parole emerge tutta la passione con cui si è dedicata alla stesura della sua tesi, Benedetta è un fiume in piena, grande voglia e bellissimo stupore...

“Smettere di fumare baciando”: 16 marzo il nuovo libro di Guido Catalano arriva a Cetara

Partenza in anticipo per la nuova stagione di Ami Cetara, con un ospite a cui il borgo di pescatori è affezionato già dagli esordi: il prossimo giovedì 16 marzo, dalle 20, Guido Catalano farà tappa alla Torre Vicereale di Cetara, location-sentinella delle attività culturali del paese, con la sua mirabolante...

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.