Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa S. Giovanni Bosco

Date rapide

Oggi: 31 gennaio

Ieri: 30 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera AmalfitanaCetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Cetara News

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Tu sei qui: Storia e StorieCetara abbraccia il suo Patrono, San Pietro Apostolo, nella festa delle feste

Storia e Storie

festa patronale, pescatore, san pietro, apostolo, tradizione, fede

Cetara abbraccia il suo Patrono, San Pietro Apostolo, nella festa delle feste

Dopo due anni di stop ritorna nel borgo di pescatori la festa per antonomasia

Inserito da (Admin), mercoledì 29 giugno 2022 20:04:25

di Mafalda Bruno - Il gran giorno è finalmente arrivato. Quello in cui Cetara festeggia con passione e totale coinvolgimento quella che è, per i cetaresi, la Festa per antonomasia. Dopo due anni di impossibilità a festeggiare il loro Santo per eccellenza, oggi i cetaresi hanno ripreso le loro abitudini sampietrine come se il filo spezzato dalla pandemia non si fosse mai realmente reciso.

San Pietro è il giorno del vestito nuovo, della Messa mattutina o di quella delle 11 solenne, della banda che gira per il paese, dei fuochi di artificio che, nella giornata, rispondono ai saluti strombazzanti delle navi o dei traghetti che passando per Cetara salutano il paese con le loro sirene a tutto volume. San Pietro è il giorno della meusa, della scapece, delle alici e dello spumone: non sarebbe San Pietro se queste cose non fossero sulla tavola di ogni abitante di Cetara. San Pietro sono le tovaglie più belle che si hanno, stese dai terrazzi per salutare la processione ma anche una distesa di lumini accesi che onorano il passaggio della statua benedetta del Santo. San Pietro sono i numerosi uomini e ragazzi di ogni età che non rinuncerebbero mai a portare la statua a spalla e la barchetta di dimensioni ridotte.

Ragazzi che a vederli, li collocheresti in una discoteca oppure a bere birra in un pub e fare baldoria. Nossignore: sono lì per portare il loro Santo del cuore, sopportando caldo e fatica. Di più: i portatori esperti (come Pierpaolo, Antonio, Michele e Raffaele) stanno già addestrando le nuove leve al compito di portatori di San Pietro che qui è come ottenere un titolo onorifico che ti rimane addosso tutta la vita.

San Pietro sono le antiche cantilene popolari che le donne in Chiesa e nella processione cantano a squarciagola e qui ne citiamo una riferitaci dall'architetto Giuseppe Liguori:

SAN PIETR SIA LODAT

E O' VESTIT A ME NUN ME L'HAI DAT

L'HAI DAT A TANTA GENT

E A ME MI FATT EN-MENT

 

Tradizione, devozione, passione, coinvolgimento generale di tutto il paese. Come ci ha detto la nostra compaesana, Ida Milano: "San Pietro ci ha dato tanto.... Fargli una festa sontuosa e spettacolare per noi è come rendergli onore e ringraziarlo per il favore delle sue molteplici grazie.

San Pietro è tutto questo. Viva il nostro Patrono! Onore a te San Pietro!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10746104

Storia e Storie

Storia e Storie

“Keteia”, sabato 10 dicembre lo spettacolo teatrale sulle origini di Cetara /EVENTO RINVIATO PER LUTTO

A Cetara, imperdibile appuntamento con la storia del borgo costiero e le sue radici lontane ridisegnate nello spettacolo Ketèia, sul palco della Sala Benincasa, domani, sabato 10 dicembre, alle 19. La pesca, la toponomastica irrisolta e la memoria. Questi gli elementi alla base della performance teatrale,...

Storia e Storie

Armando De Santis vivo nel ricordo di quanti lo hanno amato

di Mafalda Bruno La scomparsa di Armando De Santis ha commosso l'intero paese, a dimostrazione che a lasciarci è stata una Persona (maiuscolo) per bene, un gran lavoratore e un grande Padre e Nonno. Le figlie e i familiari, con tutto il paese che ha gremito la chiesa nel corso delle esequie, gli hanno...

Storia e Storie

Cetara non dimentica l'alluvione del 1910: domenica 30 ottobre Santa Messa in ricordo delle 111 vittime

Il 24 ottobre 1910 Cetara veniva travolta dalla furia dell'acqua che spazzò via parte del paese e interi nuclei familiari. L'alluvione causò 111 vittime e noi, oggi più che mai, abbiamo il compito di ricordarle. Domenica 30 ottobre alle ore 11, presso la Chiesa di San Pietro Apostolo, sarà celebrata...

Storia e Storie

Il 24 ottobre 1910 una terribile alluvione portò morte e distruzione a Cetara

di Sigismondo Nastri Il 24 ottobre 1910 un violento nubifragio seminò lutti e rovine in Costiera: soprattutto a Cetara (111 morti!) e a Maiori (fu devastato il rione Casa Imperato dalla furia del torrente Lama: 20, le vittime), Minori (3 morti). Sui luoghi del disastro arrivò, qualche giorno dopo, il...

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830EGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende forma

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.