Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Marino martire

Date rapide

Oggi: 3 marzo

Ieri: 2 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: GourmetLo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Gourmet

Cetara, Costiera Amalfitana, Gusto Giusto, beneficenza

Lo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara

Omaggiato con una scultura in ceramica vietrese, raffigurante una metafora dei suoi piatti

Inserito da (admin), mercoledì 13 febbraio 2019 15:09:16

Costa d'Amalfi, 13 febbraio 2019 - E' stato accolto, calorosamente, dall'intera amministrazione del Comune di Cetara, Massimo Bottura, head chef dell'Osteria Francescana di Modena, ricevendo la nomina di "Amico di Cetara", durante la cerimonia avvenuta, ieri, presso la Sala Consiliare. Un riconoscimento che, a partire dal 2011, le istituzioni rivolgono ad artisti, personaggi, cultori, letterari e giornalisti i quali, nel corso del tempo, hanno dimostrato un particolare legame al territorio, attraverso contributi di promozione del borgo cetarese. A consegnare la targa che assegna il titolo, il Sindaco di Cetara Fortunato Della Monica, visibilmente orgoglioso di ospitare nella casa comunale il premio Oscar della gastronomia italiana, riconosciuto in tutto il mondo.

Realizzato dal noto Maestro dell'arte ceramica vietrese Vincenzo Santoriello, in collaborazione con Ferdinando Ambrosino, pittore e scultore dei Campi Flegrei, a Bottura è stato dedicato un omaggio in ceramica, un pezzo unico di arte contemporanea ingobbiata e maiolicata che richiama i colori partenopei, con fasce di colore giallo come l'energia, come il sole, come il limone, raffiguranti una metafora di vitalità, speranza, gioia e futuro. Quel limone, che ritroviamo nel suo famoso piatto "Oops, mi è caduta la crostatina al limone", è un simbolo di pura poesia.

"Una scultura che rappresenta simbolicamente il suo concetto di cucina" - ha spiegato l'assessore al Turismo e alla Cultura di Cetara Angela Speranza" - "Uno stile minimalista, ma soprattutto contemporaneo, dove la tradizione è proiettata al futuro, con elementi sempre innovativi".

E, se parliamo del connubio di arte e cibo, probabilmente, Massimo Bottura incarna lo chef italiano che, nel suo lavoro, si dedica esplicitamente al valore artistico. Alla grande creatività, inoltre, lo chef pluristellato accompagna il forte legame con le proprie origini, espresso con la scelta degli ingredienti. "Dobbiamo cercare di proiettare il meglio del passato, filtrato da un pensiero critico e mai nostalgico, nel futuro.." - ha affermato Bottura. "Rientrerò nel mio laboratorio di idee, carico di sapori veri ed autentici, con la promessa di ritornare in questo magico luogo, per festeggiare il traguardo del marchio DOP".

Oltre alla scultura, l'head chef ha ricevuto un cesto di prodotti del territorio, omaggiato dall'associazione per la valorizzazione della colatura di alici DOP, presieduta da Lucia Di Mauro.

A seguire, presso il ristorante Al Convento di Cetara, insieme allo chef di casa Pasquale Torrente, con lo chef stellato Gennaro Esposito, Massimo Bottura è stato protagonista di una cena a quattro mani finalizzata alla raccolta fondi a sostegno delle attività di Food for Soul, associazione no-profit creata da Bottura e la moglie Lara Gilmore, per combattere lo spreco alimentare nell'interesse dell'inclusione sociale.
Dal 2015, la Onlus collabora con diverse organizzazioni per aprire e gestire mense comunitarie in tutto il mondo, coinvolgendo professionisti di diversi settori, tra cui chef, artisti, designer e distributori alimentari, al fine di promuovere un approccio alternativo alla costruzione di progetti comunitari.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Lo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara
Lo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara
Lo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara
Lo Chef pluristellato "Massimo Bottura" diventa Amico di Cetara

rank: 108711102

Gourmet

“Calice! Alici al calice”: a Cetara cinque appuntamenti dedicati a masterclass e abbinamenti vino-cibo

Il mondo vitivinicolo e la colatura si avvicenderanno tra racconti e calici da assaporare. Per buongustai e appassionati, Cetara ospita gli appuntamenti di "Calice! Alici al Calice", da un'idea di ambientarti, che proporrà ben cinque date, il 17 e 24 novembre, 1 dicembre, 19 e 26 gennaio, tutte di venerdì....

Tre ristoranti della Costiera Amalfitana nelle classifiche di "50 Top Italy" curate da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere

C'è anche la Costiera Amalfitana (e la cosa non ci stupisce) nelle classifiche di 50 Top Italy, la guida online del meglio del Made in Italy dentro e fuori dai confini nazionali. «Abbiamo suddiviso i migliori ristoranti della Penisola - dichiarano i tre curatori della guida, Barbara Guerra, Luciano Pignataro...

La Costiera Amalfitana sposa l’eleganza del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Il 14 ottobre il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG si presenta per la prima volta a Cetara in provincia di Salerno presso l'Hotel Cetus per un pomeriggio dedicato interamente alla presentazione della Denominazione e delle sue caratteristiche. Nell'ambito delle attività di...

La "buona ristorazione" a Cetara fa rima con ‘A Lampara /foto

di Mafalda Bruno Gestire un ristorante non è uno scherzo, e lo capiamo bene anche noi non addetti ai lavori, perché va messa in atto una vera e propria arte, mista a passione nella preparazione dei cibi, nel modo di presentarli, nella gentilezza con cui ci si prende cura dei clienti e, diciamolo pure,...

“Campania.Wine” premia le carte dei vini dei ristoranti Sensi di Amalfi e Al Convento di Cetara

"La Campania che ama la Campania": con il riconoscimento alle migliori carte dei vini regionali si chiude l'edizione 2023 di "Campania.Wine", iniziativa promossa e organizzata in cooperazione dai Consorzi di Tutela Vini della Campania (Sannio Consorzio Tutela Vini, Vesuvio Consorzio Tutela Vini, Consorzio...

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.