Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Cirillo d'Alessandria

Date rapide

Oggi: 27 giugno

Ieri: 26 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera AmalfitanaCetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Cetara News

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Tu sei qui: Territorio e Ambiente'Viaggio inverso', 11 febbraio a Cetara la storia scritta da artisti e dive sulla Costa d’Amalfi

Territorio e Ambiente

Nel libro di Vito Pinto

'Viaggio inverso', 11 febbraio a Cetara la storia scritta da artisti e dive sulla Costa d’Amalfi

Scritto da (Redazione), giovedì 9 febbraio 2017 16:36:06

Ultimo aggiornamento giovedì 9 febbraio 2017 16:36:06

Con il suo paesaggio "immaginifico", i suoi luoghi marini e montani al contempo, la Costiera amalfitana è stata da sempre meta e rifugio di numerosi personaggi, talvolta esuli: poeti, scrittori, artisti e musicisti giunti sulla Costiera in tempi e luoghi diversi. Ognuno di loro ha amato le sue piccole case, le infinite scalinate, ha tratto ispirazione da questo luogo incantato, quasi fuori dal mondo: si pensi a Eduardo De Filippo, che a Positano cercava un ragazzo che recitasse in un suo sceneggiato, al pittore Kurt Craemer, che definiva la stessa città "una modella da osservare e ritrarre", allo scrittore francese André Gide, premio Nobel per la letteratura, il quale definisce Ravello "l'essenza di Italia" e "un equilibrio tra felicità e infelicità". Quaranta sono i personaggi che l'autore racconta nel loro quotidiano costiero, da Vietri a Positano, riferendo aneddoti, riportando scritti, narrando una storia che non rientra nelle bibliografie ufficiali, ma che mostra il volto, se vogliamo, diverso di grandi personaggi come Steimbeck, Escher, Irene Kowaliska, Anna Magnani e Greta Garbo, tanto per citarne alcuni.

Vito Pinto, con un'incredibile sagacia e maestria, ci offre uno spaccato di vita di quei grandi visitatori della Costiera, una galleria di personaggi noti e meno noti le cui storie si intrecciano con le esistenze degli abitanti della Costa, i quali anonimamente hanno affiancato il loro soggiorno, contribuendo a realizzare la "storia".

Il risultato è il libro "Viaggio Inverso - scrittori, artisti e dive sulla Costa d'Amalfi" edito da Graus Editore in Napoli, che sarà presentato sabato 11 febbraio alle 18 e 30 nella suggestiva cornice della Torre vicereale di Cetara.

A condurre l'evento, a cui prenderà parte l'Autore, il direttore organizzativo di ...incostieramalfitana.it Alfonso Bottone. Ne prenderanno parte il sindaco Fortunato Della Monica e dell'assessore alla Cultura Angela Speranza, il direttore artistico di "Raitolibri" Francesco Grillo e Rosanna Di Giaimo in rappresentanza dell'Associazione Giornalisti Cava de' Tirreni -Costa d'Amalfi che patrocina l'iniziativa.

VITO PINTO, giornalista ha iniziato la sua attività come redattore de "L'Amico di Vietri", quindicinale al quale collaborava anche Giuseppe Prezzolini, e come corrispondente de "Il Tempo", di Roma. Ha collaborato con diversi periodici nazionali e locali ed è stato direttore responsabile di emittenti televisive e di giornali mensili e settimanali. Attualmente collabora con la pagina cultura del quotidiano "La Città" di Salerno. Tra le sue pubblicazioni si segnalano "Racconti della Costa" ed una serie di "ibridi libri" in tiratura limitata, realizzati con l'artista Antonio Baglivo. Vincitore del Premio Internazionale di giornalismo "Villa Romana" Minori

1982, del Premio "Furore" di giornalismo 2010, e del Premio "Mari di Costa - Amalfiguida", 2012.

È studioso della ceramica, in specie di quella di Vietri sul Mare, ed è autore di diverse pubblicazioni tra le quali Iconografie ceramiche vietresi, Giovannino ceramista vietrese, La ricerca della forma, Carmine Carrera.

È componente il direttivo dell'Associazione Giornalisti Cava de' Tirreni -Costa d'Amalfi di cui è delegato a Cultura, Formazione e Informazione.

È ideatore e curatore del "Laboratorio di Idee & Emozioni" per un confronto della ceramica con altre arti.

È stato anche curatore di mostre all'estero, tra le quali "Solarità Ceramica" a Dusseldorf.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 101031100

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

A Cetara fervono i preparativi per la festa di San Pietro Apostolo / PROGRAMMA

di Mafalda Bruno Cetara è in piena attività per rendere la festa del Santo Patrono festosa e sontuosa. Dopo due anni di stop per la pandemia, quest'anno si avverte ancora di più il desiderio di rendere omaggio al Santo con l'allestimento tipico delle grandi occasioni. Qui il calendario delle celebrazioni...

Territorio e Ambiente

Mitigazione del rischio idrogeologico, finanziati tre nuovi progetti a Cetara

Il Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con il decreto 10 giugno 2022 - che prevede l'assegnazione del contributo agli enti locali a copertura della spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, annualità 2022, relativa ad interventi di messa in sicurezza...

Territorio e Ambiente

A Cetara le iniziative dell'associazione "Amici delle Alici" per i 20 anni di attività

C'è un compleanno da festeggiare in questo mese di giugno 2022. Compie 20 anni di attivitàl'associazione cetarese ‘Amici delle Alici'. Costituito fra oltre 30 soci il 13 di giugno 2002, negli anni il sodalizio è cresciuto aggregando tanti appassionati, a vario titolo, delle alici, delle tradizioni del...

Territorio e Ambiente

Ecco il programma della Festa di Monte Castello, al corteo di Cava de' Tirreni anche Casali di Vietri e Cetara

Si è tenuta ieri mattina, 9 giugno, a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, la presentazione del programma degli eventi della 366ª Edizione Festeggiamenti in Onore del Santissimo Sacramento, organizzati dall'Ente Montecastello per commemorare il miracolo Eucaristico che mise fine alla peste bubbonica...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.