Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Cirillo d'Alessandria

Date rapide

Oggi: 27 giugno

Ieri: 26 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera AmalfitanaCetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Cetara News

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCetara, oltre 500mila euro per lavori di adeguamento di Via Carcarella

Territorio e Ambiente

Cetara, Costiera Amalfitana, lavori

Cetara, oltre 500mila euro per lavori di adeguamento di Via Carcarella

Il Ministro della Cultura, Dario Franceschini e il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, hanno firmato il decreto che ammette a finanziamento per un totale di 30 milioni di euro gli interventi di riqualificazione dei centri storici e di valorizzazione turistico-culturale presentati dai piccoli comuni

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 27 novembre 2021 11:55:45

Ultimo aggiornamento sabato 27 novembre 2021 11:55:45

Il Ministro della Cultura, Dario Franceschini e il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, hanno firmato il decreto che ammette a finanziamento per un totale di 30 milioni di euro gli interventi di riqualificazione dei centri storici e di valorizzazione turistico-culturale presentati dai piccoli comuni, con popolazione inferiore ai 5000 abitanti, delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Cetara rientra nella graduatoria ed è stata ammessa a finanziamento per il progetto dei lavori di sistemazione, adeguamento e ripristino funzionale di Via Carcarella, per una somma di € 578.057,76.

"Lo scopo del bando - spiega il sindaco Fortunato Della Monica - è di promuovere la valorizzazione del patrimonio dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, anche a rischio abbandono, attraverso il restauro ed il recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali; nonché elementi distintivi del carattere identitario. Il bando, inoltre, intende sostenere progetti innovativi di sviluppo turistico che favoriscano processi di crescita socio-economica nei territori beneficiari, ai fini della qualificazione dell'offerta turistica.
L'intervento di Via Carcarella è rivolto al miglioramento della viabilità e fruibilità della strada di collegamento tra il centro storico e il cimitero comunale. In particolare l'intervento è mirato sul percorso e sulle parti di esso, e comprende: la pavimentazione con pietra di colore naturale; l'impianto di illuminazione; la realizzazione di tratto di sottoservizio di linea per fibra ottica; la realizzazione di collettore fognario; il recupero funzionale del parapetto che costeggia il lato a valle del percorso; la sistemazione puntuale dei muri lato monte e, dove possibile, il recupero dei muri in pietra esistenti a secco o stabilizzati con calce, realizzati secondo la tecnica delle "macerine"; la valorizzazione di punti panoramici e di sosta lungo il percorso; la regimazione controllata delle acque superficiali; l'interramento dei sottoservizi idrico ed elettrico; la sostituzione di manufatti in blocchi con parapetti e recinzioni in ferro battuto, secondo la tradizione tipica; la
rimozione degli elementi incongrui e dissonanti con i valori del contesto e la definizione del corretto inserimento di opere nello stesso contesto paesaggistico.

Questo nuovo finanziamento a favore del nostro paese è frutto di uno sforzo enorme messo a punto dalla nostra amministrazione fin dall'inizio della sua avventura politica e che continua incessante anche e soprattutto all'inizio del nuovo mandato elettorale da voi confermato poco più di un mese fa. Questo risultato ci inorgoglisce particolarmente poiché è la prima volta nella storia di Cetara che il Ministero della Cultura e quello del Turismo finanziano un progetto per il nostro paese.

Stiamo lavorando alacremente e incessantemente per poter accedere a tutte le forme di finanziamento messe a disposizione dai vari enti territoriali e nazionali, proponendo progetti e lavori che un po' alla volta stanno dando un'adeguata sistemazione e un nuovo assetto al nostro territorio, dando a Cetara il volto di un paese moderno e funzionale, senza stravolgere la sua storia, le peculiarità e il suo carattere più profondo.

Il nostro sforzo e la nostra attenzione sono sempre alte e attente a tutte le occasioni che si presentano, e penso che i risultati ci stiano dando ampiamente ragione".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10474107

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

A Cetara fervono i preparativi per la festa di San Pietro Apostolo / PROGRAMMA

di Mafalda Bruno Cetara è in piena attività per rendere la festa del Santo Patrono festosa e sontuosa. Dopo due anni di stop per la pandemia, quest'anno si avverte ancora di più il desiderio di rendere omaggio al Santo con l'allestimento tipico delle grandi occasioni. Qui il calendario delle celebrazioni...

Territorio e Ambiente

Mitigazione del rischio idrogeologico, finanziati tre nuovi progetti a Cetara

Il Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con il decreto 10 giugno 2022 - che prevede l'assegnazione del contributo agli enti locali a copertura della spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, annualità 2022, relativa ad interventi di messa in sicurezza...

Territorio e Ambiente

A Cetara le iniziative dell'associazione "Amici delle Alici" per i 20 anni di attività

C'è un compleanno da festeggiare in questo mese di giugno 2022. Compie 20 anni di attivitàl'associazione cetarese ‘Amici delle Alici'. Costituito fra oltre 30 soci il 13 di giugno 2002, negli anni il sodalizio è cresciuto aggregando tanti appassionati, a vario titolo, delle alici, delle tradizioni del...

Territorio e Ambiente

Ecco il programma della Festa di Monte Castello, al corteo di Cava de' Tirreni anche Casali di Vietri e Cetara

Si è tenuta ieri mattina, 9 giugno, a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, la presentazione del programma degli eventi della 366ª Edizione Festeggiamenti in Onore del Santissimo Sacramento, organizzati dall'Ente Montecastello per commemorare il miracolo Eucaristico che mise fine alla peste bubbonica...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.