Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: PoliticaVie del mare in Costiera Amalfitana, Forza Italia interviene su ordinanza Capitaneria di Porto: «Inspiegabile e dannosa. Mai avuti problemi di sicurezza»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Maiori, Cetara, Costiera amalfitana

Vie del mare in Costiera Amalfitana, Forza Italia interviene su ordinanza Capitaneria di Porto: «Inspiegabile e dannosa. Mai avuti problemi di sicurezza»

«Un provvedimento così restrittivo che incide notevolmente sulla mobilità in Costiera Amalfitana, avrebbe, inoltre, meritato un confronto con i Sindaci dei Comuni interessati e con i rappresentanti delle categorie danneggiate dalla decisione. Con i Primi Cittadini, del resto, si sta, da tempo, lavorando per cercare di avviare la Ztl territoriale»

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 12 febbraio 2024 17:58:20

«Non trova spiegazioni l'ordinanza della capitaneria di Salerno che, di fatto, comporta una limitazione alle corse delle vie del mare che, invero, andrebbero incentivate anziché ridotte, al fine di snellire il traffico veicolare sull'arteria SS 163. L'introduzione del limite sui tempi d'accosto ed il limite massimo introdotto di 23 m per i natanti che possono attraccare ai porti di Maiori ed al molo "la Madonnina" di Cetara, se confermati, comporterebbero, infatti, la riduzione di circa il 50% delle corse attualmente attive. La stessa capitaneria ha perfino respinto le richieste di deroga, relativamente al porto di Maiori, che le compagnie hanno avanzato per il periodo invernale, in cui i porti risultano poco trafficati. È un chiaro segnale che l'intento è proprio quello di limitare la circolazione per mare in costiera Amalfitana».

A dichiararlo in un comunicato stampa congiunto il coordinatore di Forza Italia per la Provincia di Salerno Roberto Celano ed il vicario Fulvio Mormile.

Secondo i rappresentanti locali del partito, che sono anche consiglieri comunali di minoranza, rispettivamente di Salerno e di Minori, «le suddette limitazioni riguarderebbero anche le corse speciali con cui, attualmente, si consente il trasferimento dei croceristi approdati a Salerno ai porti di Amalfi e Positano, creando di fatto agli stessi gravi difficoltà logistiche».

Una decisione che appare inspiegabile, perché «Le società che operano in costiera da ormai un ventennio non hanno, tra l'altro, mai creato alcun tipo di problematica da un punto di vista della sicurezza. Sono, dunque, ingiustificate le eccessive preoccupazioni che hanno spinto alle suddette limitazioni».

«Un provvedimento così restrittivo che incide notevolmente sulla mobilità in Costiera Amalfitana, avrebbe, inoltre, meritato un confronto con i Sindaci dei Comuni interessati e con i rappresentanti delle categorie danneggiate dalla decisione. Con i Primi Cittadini, del resto, si sta, da tempo, lavorando per cercare di avviare la Ztl territoriale, che guarda, invero, alle vie del mare al fine di ridurre il traffico veicolare. In mattinata abbiamo provveduto ad informare dell'ordinanza e delle possibili conseguenze sul traffico veicolare ed anche sull'economia locale che la stessa potrebbe avere in Costiera il sottosegretario al Mit, On.le Tullio Ferrante, sensibilizzandolo sulla questione ed invitandolo ad un confronto con la Capitaneria di Porto di Salerno, al fine di contemperare le esigenze di sicurezza con le aspettative del settore turistico della Costiera Amalfitana e con le istanze dei lavoratori che preferiscono le vie del mare, per evitare le difficoltà che, soprattutto nel periodo estivo, si manifestano a causa del traffico veicolare intenso che interessa la percorrenza della strada SS 163», chiosano Celano e Mormile.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Vie del mare in Costiera Amalfitana, Forza Italia interviene su ordinanza Capitaneria di Porto Vie del mare in Costiera Amalfitana, Forza Italia interviene su ordinanza Capitaneria di Porto

rank: 103811103

Politica

Costa d'Amalfi, l'appello dei Sindaci al Prefetto: «Equilibrio" sulla paventata riduzione degli accosti delle vie del mare»

Sta sollevando preoccupazione e disappunto tra le compagnie di navigazione della Costiera Amalfitana il recente regolamento per gli approdi della Capitaneria di Porto di Salerno. Le restrizioni sulla lunghezza delle imbarcazioni per l'attracco ai porti di Cetara e Maiori sono ritenute eccessivamente...

«Cetara sia comune capofila della Costiera Amalfitana per il "Premio Europeo del Formatore"»: oggi l’incontro a Palazzo Madama

Oggi pomeriggio, 19 dicembre, alle 14, presso il Senato della Repubblica, nella Sala Nassirya di Palazzo Madama, si terra la Conferenza Stampa di presentazione del DDL 925 S a firma del Presidente della VII Commissione permanente, Sen. Roberto Marti, di istituzione della "Giornata Nazionale del Formatore"....

Agricoltura e pesca, Iannone (Fdi): «Grazie al ministro Lollobrigida per la sua attenzione alla Provincia di Salerno»

Dopo la tappa mattutina a Cetara e l'incontro con i tonnieri, il Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, ha tenuto oggi pomeriggio, 18 ottobre, presso l'Hotel Commercio di Battipaglia, un incontro con gli imprenditori agricoli della Piana del Sele,...

Il Ministro Lollobrigida a Cetara per incontrare gli armatori impegnati nella pesca del tonno

Oggi, mercoledì 18 ottobre, il Ministro dell'Agricoltura Francesco Lollobrigida fa ritorno nella Provincia di Salerno per una serie di incontri con le diverse realtà produttive presenti sul territorio. Nella mattinata odierna, accompagnato dal Vice Ministro Edmondo Cirielli e dalla deputata Imma Vietri,...

Cetara, Sindaco replica ad ENPA: «Non abbiamo chiesto di affamare i gatti, ma di fornire loro il cibo in casa propria»

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa inoltratoci dal Sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, che ha voluto replicare all'ENPA dopo le dichiarazioni del presidente in merito al manifesto inerente i gatti randagi. Il Primo cittadino, diffidato a togliere i manifesti, ha voluto specificare che...

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.