Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: PoliticaCetara, in Regione approvata variante PUT per costruire nuove case: contrari Centrodestra e Movimento 5 Stelle

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Cetara, Costiera amalfitana, edilizia residenziale

Cetara, in Regione approvata variante PUT per costruire nuove case: contrari Centrodestra e Movimento 5 Stelle

«Cambiare il Piano Urbanistico Territoriale di Cetara per costruire 43 mila metri cubi di alloggi privati in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, che comporta l’inedificabilità assoluta, con l’avallo dal Consiglio e dalla Giunta regionale, è gravissimo. La Costiera Amalfitana è patrimonio Unesco e va protetta in maniera rigorosa», ha evidenziato il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Michele Cammarano

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 19 aprile 2023 11:22:00

È stata approvata dal Consiglio Regionale della Campania, con 22 voti favorevoli, la delibera di Giunta regionale relativa alla variante al Put che consentirà la costruzione di nuovi alloggi di edilizia residenziale e sociale a Cetara, in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico.

L'appello delle associazioni ambientaliste Legambiente, Italia Viva e WWF è rimasto inascoltato.

Il presidente della Commissione Urbanistica del Consiglio regionale, Luca Cascone (gruppo De Luca Presidente), ha ricordato che «l'approvazione di tale variante risale al 1987. Il parere ambientale è rinviato a dopo l'approvazione della variante del Put e il parere del Ministero dei beni culturali si è già ottenuto con prescrizioni».

Assolutamente contrario Stefano Caldoro, capo dell'opposizione di centrodestra, che ha dichiarato che «al di là degli aspetti normativi questa variante non è opportuna sul piano politico né amministrativo, perché non è opportuno realizzare abitazioni vista mare in un'area di tutela ambientale. Sarebbe un disastro annunciato assolutamente da evitare».

«Cambiare il Piano Urbanistico Territoriale di Cetara per costruire 43 mila metri cubi di alloggi privati in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico, che comporta l'inedificabilità assoluta, con l'avallo dal Consiglio e dalla Giunta regionale, è gravissimo. La Costiera Amalfitana è patrimonio Unesco e va protetta in maniera rigorosa. Oggi il Consiglio Regionale si è assunto la responsabilità di approvare una variante sulla base di un Progetto i cui pareri sono tutti ancora da acquisire. La cementificazione programmata appare inoltre illogica, considerato che Cetara ha perso negli ultimi anni circa 400 residenti (a fine 2022 gli abitanti superano di poco le 2.000 unità) a fronte di previsioni del PUC che li stimano in almeno 2400 unità per giustificare un eventuale intervento di nuova edilizia», ha evidenziato il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Michele Cammarano.

Ma l'assessore regionale all'Urbanistica, Bruno Discepolo ha così giustificato l'approvazione della modifica al PUT: «Il Comune di Cetara, nell'esercizio della propria sovranità territoriale, ha inteso proporre una modifica al proprio strumento urbanistico e la Giunta regionale, attraverso la propria Direzione, ha istruito la pratica e ha proposto al Consiglio di adottare la propria decisione. La richiesta di variante prevede lo spostamento da una parte all'altra di cubature che già esistono, lo spostamento consente minore impatto paesaggistico e, quindi, sotto questo punto di vista, la Comunità montana, l'Autorità di bacino e il Ministero della cultura, attraverso la Sovrintendenza, hanno espresso parere positivo. Se c'è possibilità di realizzare edilizia residenziale pubblica è positivo realizzarla per consentire a trenta nuclei familiari di non abbandonare Cetara ma di restare a vivere in quella città. Noi stiamo lavorando ad un nuovo piano paesaggistico ma, nelle more, non bisogna bloccare la vita delle comunità».

 

Leggi anche:

Cetara, modifica al PUT per costruire nuove abitazioni. Il dissenso di Legambiente, WWF e Italia Nostra: «Inutile e dannoso!»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 105218103

Politica

Cetara si conferma roccaforte del centrosinistra

Il voto delle Europee conferma Cetara roccaforte del centrosinistra. La cittadina premia il Pd con il 55,80% che rappresenta il risultato più cospicuo conseguito dal partito di Elly Schlein sul territorio della Costiera Amalfitana. Un risultato che pone Cetara tra i primi paesi in Italia per la percentuale...

Vie del mare e concessioni demaniali in Costiera Amalfitana: 15 maggio se ne parla in Conferenza dei Sindaci

Si parlerà anche della questione accosti e vie del mare durante la prossima riunione dei Sindaci della Costiera Amalfitana. Il presidente, Sindaco di Cetara, Fortunato della Monica, ha convocato la Conferenza per mercoledì 15 maggio, alle 11, presso il Comune di Cava de' Tirreni, dove è già in programma...

Vie del Mare, presidente della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi agli armatori: «Recedano dall'intenzione di aumentare i biglietti»

All'indomani dell'ordinanza della Prima Sezione del Tar di Salerno, che ha respinto la domanda cautelare delle compagnie di navigazione contro l'ordinanza della Capitaneria di Porto, interviene il Presidente della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Fortunato Della Monica, il quale fa appello...

Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi: 18 aprile si parlerà di Giudice di Pace, semafori sulla stradale e nascita DMO

Il Sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, ha convocato, in qualità di presidente, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi per il 18 aprile alle 18, presso il Comune di Praiano. All'ordine del giorno i seguenti argomenti: 1) Situazione Giudice di Pace della Costa d'Amalfi; 2) Discussione sulla...

Vie del mare in Costiera Amalfitana, Forza Italia interviene su ordinanza Capitaneria di Porto: «Inspiegabile e dannosa. Mai avuti problemi di sicurezza»

«Non trova spiegazioni l'ordinanza della capitaneria di Salerno che, di fatto, comporta una limitazione alle corse delle vie del mare che, invero, andrebbero incentivate anziché ridotte, al fine di snellire il traffico veicolare sull'arteria SS 163. L'introduzione del limite sui tempi d'accosto ed il...

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.