Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: Lettere alla redazione"A Cetara il Comune trasgredisce la sua ordinanza sul Plastic Free": la segnalazione di un lettore

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Lettere alla redazione

Cetara, Costiera amalfitana, plastic free

"A Cetara il Comune trasgredisce la sua ordinanza sul Plastic Free": la segnalazione di un lettore

Da qualche giorno presso gli uffici comunali sono stati installati dei distributori automatici di bevande e merendine e tra i prodotti a disposizione è presente la bottiglia d’acqua in plastica, però il Comune chiede agli esercenti di non venderla, pena sanzioni...

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 7 agosto 2023 17:43:37

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore di Cetara in merito all'ordinanza "plastic free" con cui il Comune si fa promotore dell'abbandono della plastica, che verrebbe disattesa dall'amministrazione Comunale in primis. Di seguito il testo integrale.

 

Salve, vi scrivo per segnalare una situazione molto curiosa che arriva da Cetara, con protagonista il Comune. Dal 2019, con un'apposita ordinanza, Cetara si è dichiarato comune "Plastic Free", con la messa al bando della plastica monouso. Di per sé l'adozione di questo provvedimento "mediatico" appariva una forzatura, vista l'esistenza già allora di una regolamentazione a livello europeo e nazionale volta a ridurre il consumo e l'abbandono di plastica, ma stavolta il punto è un altro.

Tra i prodotti colpiti da questa messa al bando rientra la cara e vecchia bottiglietta d'acqua in plastica, con gli operatori turistici che si sono ritrovati costretti ad acquistare l'acqua in contenitori alternativi quali lattine o borracce in alluminio che, oltre a risultare scomodi per chi li utilizza, presentano anche un costo tutt'altro che accessibile per un bene essenziale (una lattina da 0,5 litri costa circa quattro volte in più rispetto a una bottiglia in plastica delle stesse dimensioni). In questi anni spesso il Comune ha effettuato controlli presso gli esercizi commerciali per verificare il rispetto dell'ordinanza ed ha minacciato sanzioni a chi non si fosse adeguato alla stessa.

Cosa succede però se il comune, che ha il compito di vigilare sul rispetto di una propria ordinanza, è il primo a non osservarla? Da qualche giorno, infatti, presso gli uffici comunali sono stati installati dei distributori automatici di bevande e merendine e tra i prodotti a disposizione è presente proprio lei: la bottiglia d'acqua in plastica (vedi foto)! E così mentre gli operatori devono giustificarsi coi turisti e coi loro concittadini per l'elevato prezzo delle lattine di mezzo litro di acqua (nella migliore delle ipotesi €2,00), il comune la vende in bottiglie di plastica, in barba a una sua stessa ordinanza. E adesso cosa si fa: si mandano i vigili a multare il Sindaco per questa "inosservanza"? È proprio il caso di dire che in Comune si sono persi in un bicchiere (non di plastica) di acqua!

È bene ricordare che se ai cittadini viene richiesto il sacrificio di abbandonare le comodità della plastica monouso, altrettanto dovrebbe fare chi li amministra, quanto meno per fornire un esempio positivo da seguire. Confidiamo che questa segnalazione li aiuti a fare un po' più di attenzione!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 1084128107

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.