Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: Economia e Turismo Tramonti e Cetara sul prestigioso mensile “Itinerari e Luoghi”: un viaggio alla scoperta dell’anima laboriosa della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Economia e Turismo

Tramonti, Cetara, Costiera amalfitana, turismo, economia, itinerario, rivista

Tramonti e Cetara sul prestigioso mensile “Itinerari e Luoghi”: un viaggio alla scoperta dell’anima laboriosa della Costa d'Amalfi

Sul numero 286 di Itinerari e Luoghi, quello di dicembre 2020, dodici pagine sono dedicate a un itinerario che scruta l’anima laboriosa della Costiera Amalfitana, da Tramonti a Cetara

Inserito da (Maria Abate), mercoledì 2 dicembre 2020 20:20:53

Sul numero 286 di Itinerari e Luoghi, quello di dicembre 2020, dodici pagine sono dedicate a un itinerario che scruta l'anima laboriosa della Costiera Amalfitana, da Tramonti a Cetara.

La redazione del noto mensile di viaggi è stata nella nostra Divina per conoscerne il lato meno noto, quello in cui si preservano le tradizioni più antiche. Un servizio annunciato già dalla copertina, che immortala la guida escursionistica di Tramonti, Matteo Giordano, sulla vetta del Monte Finestra, con una vista mozzafiato su tutta la Costiera.

L'itinerario è intitolato "L'altra Costiera" e parte dalla storia della pizza, dalle origini fino al raggiungimento della De.Co, per arrivare ai giorni nostri, con gli eroi della viticoltura dei terrazzamenti e il loro vino Costa D'Amalfi DOC, la preservazione dei lavori antichi come quello del cestaio, i sentieri naturalistici rivalorizzati dal turismo emozionale, i prodotti tipici come il Concerto, i formaggi e la Colatura d'Alici, che finalmente ha raggiunto la DOP.

"La porta del viaggio intra montes è il Valico di Chiunzi: da una parte il Vesuvio dormiente assediato da un'invadente e folle umanità, dall'altra la valle di Tramonti, anima silenziosa dell'"altra Costiera" e dei Monti Lattari, un braccio di roccia che si allunga verso poesie e sirene, un urlo tra cielo e mare che dipinge bellezze ultraterrene", esordisce l'articolo.

E poi va alla scoperta dei prodotti tipici e di chi li valorizza con passione e sacrificio ogni giorno. «Tra le montagne e la costa, la valle di Tramonti - si legge sulla rivista - costituisce un bacino agroalimentare di altissimo livello, caratterizzato da una forte identità e una preziosa biodiversità. Le conoscenze e le abilità di uomini e donne trasformano la terra in un anello di congiunzione fra tradizione e sperimentazione. Vitigni secolari di Tintore, Aglianico, Piedirosso regalano un vino di buona struttura, intenso come la luce e l'aria della Costiera. La valle di Tramonti custodisce importanti tradizioni casearie legate alla produzione di un ottimo fior di latte. Da non perdere il particolarissimo liquore Concerto nato nell'antico conservatorio di Pucara e il Limoncello della Costa d'Amalfi. Cetara invece è la patria della colatura di alici, una poesia antichissima che riesce a raccontare le essenze più profonde e raffinate del sapore del mare».

Il mensile "Itinerari e Luoghi" con il servizio dedicato a Tramonti e Cetara è disponibile in edicola. Un viaggio a 360 gradi che emozionerà i nativi e incuriosirà i lettori di tutta Italia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 104516102

Economia e Turismo

Costa d'Amalfi, tassa d'imbarco e nuovi accosti. Gambardella: «Rischio stop dei trasporti marittimi, danni saranno incalcolabili»

«La tassa d'imbarco per passeggeri in partenza dai porti di Salerno prevista dal Comune andrà a colpire gli utenti delle sole via del mare e l'attività di trasporto marittimo rischierà di essere seriamente compromessa, nonostante negli ultimi decenni abbia contribuito in maniera rilevante allo sviluppo...

Cetara, 4,5 Milioni di euro per il costituendo Gal Pesca “Approdo di Ulisse”

A Cetara si apre un nuovo capitolo nello sviluppo della pesca locale con un significativo finanziamento destinato al nascente Gal Pesca "Approdo di Ulisse". Con decreto dirigenziale della Regione Campania n. 5 dell'11 gennaio scorso, l'organizzazione si è classificata prima nell'ambito della graduatoria...

"Cetara Contadini Pescatori": al TTG di Rimini la presentazione dei pacchetti di turismo esperienziale

Con la partecipazione al TTG Travel Experience - la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell'offerta turistica italiana nel mondo, che si tiene ogni anno in autunno a Rimini - si è concluso il programma di attività dell'ATS...

Cetara, 20 ottobre un convegno per presentare la nuova strategia del costituendo Gal Pesca “Approdo di Ulisse”

Venerdì 20 ottobre, alle ore 17,30, all'interno della Torre Vicereale di Cetara il convegno "Verso la nuova strategia di sviluppo locale" che darà il via alla costituzione del Gal Pesca "Approdo di Ulisse". Il Gal della Pesca "Approdo di Ulisse", che opera nella fascia costiera della Costiera Amalfitana,...

Gal Pesca, Giordano (Confcooperative): «Dobbiamo proteggere e valorizzare il comparto». Venerdì convegno a Cetara

«Dobbiamo proteggere e valorizzare la pesca in Costiera Amalfitana e in Penisola Sorrentina e siamo in campo per questo».Maurizio Giordano, responsabile regionale del settore pesca di Confcooperative plaude alla costituzione del Gal pesca "Approdo di Ulisse". «Come Flag abbiamo lavorato tantissimo, grazie...