Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: Economia e TurismoCrisi tonnieri di Cetara e quote pesca, l'on. Eva Avossa interroga il Governo: «Buone notizie da Roma»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Economia e Turismo

Cetara, Costiera amalfitana, pesca, tonno, quote pesca, interrogazione, Governo, emendamento

Crisi tonnieri di Cetara e quote pesca, l'on. Eva Avossa interroga il Governo: «Buone notizie da Roma»

Arrivano buone notizie da Roma per la flotta tonniera di Cetara: il governo ha aperto alla modifica dell’emendamento che, se approvato in via definitiva, metterebbe in ginocchio l’intera filiera della pesca a circuizione del tonno rosso

Inserito da (Maria Abate), mercoledì 24 novembre 2021 18:53:46

Arrivano buone notizie da Roma per la flotta tonniera di Cetara: il governo ha aperto alla modifica dell'emendamento che, se approvato in via definitiva, metterebbe in ginocchio l'intera filiera della pesca a circuizione del tonno rosso. È quanto emerge dalle conclusioni dell'interrogazione parlamentare formulata ieri alla Camera, dall'onorevole Eva Avossa, alla quale ha risposto il sottosegretario alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Francesco Battistoni.

«Sono molto soddisfatta - ha commentato la deputata Dem - perché, insieme agli armatori della flotta tonniera salernitana, siamo impegnati in quella che possiamo definire una battaglia per la sopravvivenza».

Gli armatori del settore, già gravemente colpiti da una perdurante crisi, sarebbero oltremodo penalizzati dagli ultimi interventi legislativi tanto contestati. Con l'eliminazione dei riferimenti all'incremento annuo e al principio di stabilità relativa del testo approvato alla Camera, infatti, la quota destinata alla pesca accessoria verrebbe calcolata non più sulla parte incrementale, ma su tutto il contingente di pesca assegnato annualmente all'Italia.

«Stiamo parlando di un settore, quello della circuizione - ha evidenziato Eva Avossa- al quale oggi viene attribuito il 72% circa della pesca italiana del tonno rosso, rispetto all'85% registrato nel 2008: nessun altro sistema di pesca ha subito un'erosione di quota così significativa nel tempo a vantaggio degli altri sistemi e della quota indivisa, che non è mai stata tanto alta come oggi».

L'attenzione ora si sposta in Senato dove le Commissioni sono chiamate a valutare l'intero impianto del disegno di legge osteggiato dagli armatori.

«Sono ottimista sul buon esito di questa vicenda - ha concluso Avossa - perché confido nel buonsenso di questo governo che ha sempre lavorato per tutelare le sue eccellenze».

Leggi anche:

Testo unico ittico. Iannone (FDI): «Emendamento danneggia tonnare di Cetara»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 101010104

Economia e Turismo

Costa d'Amalfi, tassa d'imbarco e nuovi accosti. Gambardella: «Rischio stop dei trasporti marittimi, danni saranno incalcolabili»

«La tassa d'imbarco per passeggeri in partenza dai porti di Salerno prevista dal Comune andrà a colpire gli utenti delle sole via del mare e l'attività di trasporto marittimo rischierà di essere seriamente compromessa, nonostante negli ultimi decenni abbia contribuito in maniera rilevante allo sviluppo...

Cetara, 4,5 Milioni di euro per il costituendo Gal Pesca “Approdo di Ulisse”

A Cetara si apre un nuovo capitolo nello sviluppo della pesca locale con un significativo finanziamento destinato al nascente Gal Pesca "Approdo di Ulisse". Con decreto dirigenziale della Regione Campania n. 5 dell'11 gennaio scorso, l'organizzazione si è classificata prima nell'ambito della graduatoria...

"Cetara Contadini Pescatori": al TTG di Rimini la presentazione dei pacchetti di turismo esperienziale

Con la partecipazione al TTG Travel Experience - la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell'offerta turistica italiana nel mondo, che si tiene ogni anno in autunno a Rimini - si è concluso il programma di attività dell'ATS...

Cetara, 20 ottobre un convegno per presentare la nuova strategia del costituendo Gal Pesca “Approdo di Ulisse”

Venerdì 20 ottobre, alle ore 17,30, all'interno della Torre Vicereale di Cetara il convegno "Verso la nuova strategia di sviluppo locale" che darà il via alla costituzione del Gal Pesca "Approdo di Ulisse". Il Gal della Pesca "Approdo di Ulisse", che opera nella fascia costiera della Costiera Amalfitana,...

Gal Pesca, Giordano (Confcooperative): «Dobbiamo proteggere e valorizzare il comparto». Venerdì convegno a Cetara

«Dobbiamo proteggere e valorizzare la pesca in Costiera Amalfitana e in Penisola Sorrentina e siamo in campo per questo».Maurizio Giordano, responsabile regionale del settore pesca di Confcooperative plaude alla costituzione del Gal pesca "Approdo di Ulisse". «Come Flag abbiamo lavorato tantissimo, grazie...