Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Cetara News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Cetara News - Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Cetara e della Costiera Amalfitana

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAmalfi Coast officialHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPA

Tu sei qui: ChiesaCetara, Ravello: pellegrinaggio annuale ai Santi Cosma e Damiano, una tradizione che si rinnova

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Chiesa

Cetara, Ravello, Costiera Amalfitana, Santi Cosma e Damiano, Fede, Chiesa cattolica

Cetara, Ravello: pellegrinaggio annuale ai Santi Cosma e Damiano, una tradizione che si rinnova

Un cammino di fede che regala gioia e cristiano vigore nell'affrontare le avversità della vita

Inserito da (Admin), martedì 26 settembre 2023 08:46:29

L'eco delle campane riecheggia ancora nelle valli e sui crinali della Costiera Amalfitana. Il vento, portando con sé antiche melodie sacre, sussurra le storie di un popolo che, nonostante le avversità, non ha mai dimenticato le proprie radici e la propria fede. Come ogni anno, infatti, si rinnova la devozione ai Santi Cosma e Damiano di Ravello, una tradizione profondamente radicata non solo nella città stessa, ma anche nei comuni limitrofi di Maiori, Minori e Cetara.

Il vento che dalla scorsa notte soffia forte sulla Divina non ha impedito ai numerosi fedeli di visitare il celebre Santuario, meta di pellegrinaggi e luogo sacro di ritrovo per innumerevoli cuori credenti, tra cui un piccolo gruppo di pellegrini provenienti da Cetara.

Armati di torce, rosari e, soprattutto, di una fede incrollabile, hanno intrapreso il consueto pellegrinaggio a piedi. Partiti dal piccolo borgo marinaro poco dopo la mezzanotte, i fedeli della parrocchia di San Pietro di Cetara hanno affrontato quasi 15 chilometri, incrociando la Statale Amalfitana, attraversando Minori e scalando le scale che portano alla frazione di Torello. Un percorso, una via della fede, che in passato vedeva centinaia di pellegrini affluire a Ravello da ogni angolo della Costiera e anche dalle province di Napoli e Salerno.

Il culmine emotivo del pellegrinaggio si è raggiunto poco prima delle 7, quando il gruppo, giunto al Santuario, si è raccolto in un commovente momento di preghiera nel piazzale antistante la Chiesa dei Santi Medici.

Con cuori rinvigoriti e anime ristorate, i pellegrini hanno quindi intrapreso il cammino di ritorno verso Cetara, portando con sé il rinnovato spirito di devozione e comunità. Una testimonianza vivente di come le tradizioni, alimentate dalla fede e dall'amore, possono superare qualsiasi ostacolo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cetara News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 108249103

Chiesa

A Cetara una festa che sa tenere insieme spiritualità, tradizione e innovazione

Centinaia di barche in mare che hanno trasformato lo specchio d'acqua in un cielo capovolto e la compostezza dei tanti visitatori, seppur in numero contingentato, hanno reso magica ancora una volta la notte della festa di San Pietro a Cetara. Un evento estivo, a metà tra fede e tradizione, che la cittadina...

Cetara celebra San Pietro Apostolo: il messaggio di don Andrea

La comunità di Cetara si prepara a vivere intensamente le celebrazioni in onore di San Pietro Apostolo, patrono del borgo marinaro, con un programma ricco di eventi religiosi e culturali che si terranno dal 28 giugno al 6 luglio. In questa occasione, il messaggio di don Andrea, riportato sul manifesto...

Cetara, benedizione delle tonnare: momento di fede e solidarietà in onore di San Pietro Apostolo

Ieri sera, in concomitanza con la novena per i festeggiamenti in onore di San Pietro Apostolo, il borgo marinaro di Cetara è stato teatro di uno splendido incontro che ha unito la comunità in un forte abbraccio di fede e solidarietà, vedendo la partecipazione attiva degli armatori, dei pescatori, della...

Cetara in festa a 10 giorni dalla celebrazione di San Pietro Apostolo

Di Mafalda Bruno Il 19 giugno tutti i cetaresi hanno partecipato agli eventi tradizionali che si svolgono ogni anno con l'inizio del novenario, a dieci giorni dalla data del 29 giugno, la festa più celebrata nel nostro borgo costiero. Nella mattinata si è svolta la processione della statua di San Pietro...

Cetara: grande festa di Nostra Signora del Casale, Santa Maria di Costantinopoli

di Mafalda Bruno La festa di Santa Maria di Costantinopoli è come sempre molto sentita da tutti i cetaresi, ma in particolar modo dagli abitanti del Casale che si prendono cura della piccola chiesa con devozione e fede. La statua della Vergine viene portata a spalle da 10 ragazze nubili vestite con gonna...